Tematiche e contributi

AREE TEMATICHE

L’interesse preminente del Congresso è rivolto ai processi di innovazione nell’ambito dell’apprendimento, in sintonia con lo sviluppo culturale e tecnologico ed in riferimento all’emergenza Covid-19 e al suo superamento. In particolare, ma non solo:

Innovazione dei contesti educativi

  • Nuove tecnologie digitali per l’apprendimento e l’insegnamento
  • Innovazione delle pratiche didattiche
  • Innovazione dei processi valutativi
  • Innovazione della scuola e dell’università
  • Innovazione nella formazione professionale dei docenti
  • Innovazione della ricerca educativa
  • Applicazioni dell’intelligenza artificiale e della robotica negli ambiti educativi
  • Identità digitali

Trasformazioni dei processi di conoscenza

  • Machine learning
  • Educational data mining
  • Global learning communities
  • Virtual learning
  • Experiential leaning
  • Social learning
  • Game based learning
  • Creatività e nuove tecnologie
  • Learning analytics

 Aspetti critici delle nuove tecnologie nell’educazione

  • Effetti socio-culturali delle nuove tecnologie
  • Effetti Psicologici e dipendenza
  • Risvolti etici e giuridici
  • Information literacy
  • Digital divide
  • Promozione delle competenze digitali
  • Gestione degli spazi e del tempo
  • Rappresentazione delle crisi

Verranno comunque presi in considerazione tutti i contributi che vertono sul rapporto tra innovazione educativa e nuove tecnologie.

Per l’invio dei contributi, cliccare qui

TIPOLOGIE DI CONTRIBUTI

  • Presentazioni di ricerche
  • Presentazioni di software e show case
  • Simposi

PREMI

  • Al miglior contributo in termini di originalità e rigore metodologico presentato a primo nome da un dottorando, assegnista o tirocinante iscritto al CKBG.

PUBBLICAZIONE DEI CONTRIBUTI

Gli abstract accettati saranno pubblicati in formato pdf sul sito del congresso.

Tutti gli autori sono invitati ad inviare i loro contributi in formato di articolo alla rivista scientifica Qwerty rispondendo alla Call Qwerty Vol 16, n.2 dedicata. Tali contributi seguiranno il normale iter di revisione della rivista.